Iscriviti alla newsletter

martedì 5 luglio 2016

Le prime proposte di legge dei cittadini approdano in Parlamento

La votazione di oggi si è conclusa alle 19. Oreste Mori e Daniele Todisco sono i primi due cittadini italiani che porteranno la loro proposta di legge in Parlamento grazie alla nuova applicazione di Rousseau Lex Iscritti. Hanno partecipato alla votazione 15.290 persone che hanno espresso 72.904 preferenze.
Le proposte di legge di Mori e Todisco riguardano rispettivamente il vincolo di mandato e la lotta alla prostituzione clandestina. Adesso saranno prese in carico dai portavoce del MoVimento 5 Stelle in Parlamento i quali si occuperanno di redigerle nelle forme adeguate per la presentazione nella commissione di competenza e scriverne l'articolato. Al termine del percorso su Lex i portavoce 5 Stelle presenteranno la proposta di legge in Parlamento assieme a Mori e Todisco, i quali verranno anche citati all'interno del testo depositato per evidenziarne l'operato volontario per il bene della collettività. Già nelle prossime settimane i due iscritti saranno invitati in Parlamento per conoscere i parlamentari che si occuperanno della stesura del testo della loro proposta di legge. Ulteriori aggiornamenti saranno forniti nei prossimi giorni.
Le prime trenta proposte di legge votate oggi, escluse le due che approdano in Parlamento, saranno disponibili anche per la prossima votazione.
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e hanno reso possibile questo traguardo storico con le proposte di legge, con il voto e con la donazione a Rousseau.
QUI TUTTI I DETTAGLI: http://goo.gl/eGP1wg

Nessun commento:

Posta un commento